Richiedi Preventivo!
Richiedi preventivo!

Santarcangelo di Romagna

Cosa vedere a Santarcangelo di Romagna, città di Tonino Guerra

Bastano 15 chilometri per scoprire la città di Tonino Guerra, poeta della Romagna
Una cittadina molto gradevole dell’entroterra romagnolo è Santarcangelo di Romagna, città natale di Papa Clemente XIV e del poeta romagnolo Tonino Guerra.
Qui, considerato il gran numero di eventi e manifestazioni d’ogni genere che si susseguono nel corso dell’anno, una passeggiata al tramonto o alla sera è l’idea giusta per chi vuole conoscere anche il lato collinare della Riviera Romagnola.
In ogni caso, sia che scegliate di visitare la cittadina in occasione di una manifestazione o che, semplicemente, siate alla ricerca di uno spunto per un’escursione nell’entroterra romagnolo vicino a Rimini, ecco una breve lista dei musei e delle cose da vedere a Santarcangelo di Romagna:
  • Museo del Bottone
  • Museo storico Archeologico
  • Museo Etnografico
  • Grotte
  • Fontana di Tonino Guerra
  • Arco di Papa Clemente XIV
  • Piazza Garganelli

Gli eventi di Santarcangelo di Romagna

Le manifestazioni più rinomate della cittadina della Val Marecchia offrono una certezza per tutti i turisti che scelgono di passere le vacanze in Riviera Romagnola. Ecco quali eventi consigliamo:
  • Balconi fioriti (maggio)
  • Festival Santarcangelo dei teatri (luglio)
  • Festa di San Michele (settembre)
  • La fiera dei Becchi (novembre)
Raggiungere Santarcangelo dall’Hotel Jorena è molto semplice, basta seguire il percorso consigliato!
Indietro
Offerte Speciali
Animazione con Rimini Village, il tuo hotel con animazione Rimini
PROGRAMMA DI ANIMAZIONE estate per adulti e bambini Miniclub a Pasqua e Ponte 25 aprile
Approfondisci